Libertà è partecipazione

Riprende, dopo il fermo temporaneo imposto dal Covid-19, la vita associativa di Amnesty International Piemonte e Valle d’Aosta.

Si è tenuta oggi, sabato 20 giugno 2020, in forma telematica ovviamente, l’Assemblea Circoscrizionale. I momenti assembleari sono stati due, come previsto dallo Statuto e dai Regolamenti dell’Associazione.

Nel corso dell’Assemblea Circoscrizionale Separata (ACS) sono stati eletti i delegati all’Assemblea Generale di Amnesty Italia che si svolgerà a fine luglio. Si tratta di Angela Vitale e Giuliano Bertotti.

Successivamente, l’Assemblea Circoscrizionale Autonoma (ACA) dopo aver approvato la Relazione 2019 del Responsabile circoscrizionale uscente e il bilancio consuntivo dello stesso anno, ha provveduto ad eleggere le nuove figure che guideranno Amnesty Piemonte VdA per i prossimi due anni. Sono Nunzio Giannini, responsabile circoscrizionale, che sarà affiancato da tre vice-responsabili: Dino Negrin, Rosario Orlando e Daniele Pirrone e, nel ruolo di tesoriere circoscrizionale, Arianna Cantele, che sarà coadiuvata, come vice-tesoriere, da Francesca Ghione.

Ai nuovi eletti auguri di buon lavoro da tutti gli attivisti del Piemonte e della Valle d’Aosta.