Le Azioni Urgenti

SCRIVI UNA LETTERA, SALVA UNA VITA

Il programma Azioni Urgenti ha lo scopo di salvare persone che vivono situazioni di emergenza per quanto riguarda i Diritti Umani. Si tratta di un metodo di risposta rapida realizzato per proteggere individui la cui vita o integrità fisica è in pericolo.

Alla fine di questa pagina trovi maggiori informazioni che ti potranno aiutare a partecipare alla nostra attivazione.


Mexico: Investigations on the disappearance of students at risk


Egypt: unjustly jailed student with disability “rotated”: Oqba Hashad


Kyrgyzstan: Release journalists and media workers: Makhabat Tazhibek-kyzy and Aike Beishekeeva



Lesotho: Detainees remain at risk of torture


Jordan: Political activist facing trial before military court for Facebook post: Ayman Sanduka


Israel/Occupied Palestinian Territories: drop all charges against Ahmad Khalefa


Egypt: Protester risks decades in prison for T-Shirt: Mahmoud Hussein


Yemen: Release five arbitrarily detained Baha’is


Ethiopia: Journalist arrested under state of emergency: Belay Manaye


Russian Federation: release convicted anti-war local politician: Aleksei Gorinov


Equatorial Guinea: jailed human rights defender at risk of torture: Anacleto Micha Ndong


Zimbabwe: former MPs’ convictions must be quashed: Job Sikhala, Godfrey Sithole, Nyatsime 16


Israel/Occupied Palestinian Territories: release terminally ill palestinian prisoner: Walid Daqqah


Tunisia: politicians unjustly held for over a year


Mexico: Disappearances strategy puts search at risk


Philippines: last charge against Leila de Lima continues


Mexico: Journalist at Risk


Venezuela: Stop withholding detainees’ medical care


CHI CERCHIAMO DI AIUTARE ?

Le Azioni Urgenti sono utilizzate per salvare prigionieri che vengono torturati o che corrono il rischio di esserlo, che hanno bisogno di cure mediche o che rischiano l’esecuzione capitale immediata. Vengono attivate nei momenti critici dei processi per tutelare prigionieri politici da trattamenti iniqui, per ritrovare persone “scomparse”, per aiutare richiedenti asilo che, se rinviati al loro paese, rischiano di subire violazioni dei Diritti Umani.

COME FUNZIONA IL SISTEMA AZIONI URGENTI

La velocità è vitale. Amnesty International, rilasciando un’Azione Urgente, attiva una rete mondiale di attivisti che inviano messaggi in tempo reale al Governo target. La scheda dell’Azione Urgente contiene tutte le informazioni necessarie: la situazione dettagliata, il testo consigliato per l’appello, gli indirizzi ai quali inviare l’appello e il tempo limite entro il quale concludere l’azione. Sovente si tratta di indirizzi mail e quindi il processo di invio è semplice, economico e richiede un tempo minimo.

COSA PUOI FARE

Su questa pagina, qui di seguito, puoi trovare alcune Azioni Urgenti rilasciate in questi giorni dalla nostra Organizzazione. Partecipa anche tu: leggi le informazioni e poi invia l’appello. Avvisaci tempestivamente con una mail nel caso ti pervenisse una risposta dalle autorità target.